Rouleur Italia

Rouleur Italia - Numero 019 - La bici cambierà il mondo

€12,95

If you're shopping outside the UK, prices will not include tax and duties

In questo numero di Rouleur, celebriamo il potenziale della bicicletta nel rendere il mondo un luogo migliore, con una serie di articoli dedicati agli spostamenti attivi.

La bicicletta si pone come una soluzione quasi miracolosa per migliorare la qualità della vita, soprattutto nelle città, ma ovunque in generale. Coloro che optano per la bicicletta contribuiscono a liberare spazio su strade altrimenti congestionate dai veicoli a motore. Inoltre, l'utilizzo della bicicletta non produce inquinamento, eccezion fatta per l'impatto iniziale legato alla sua produzione. Chi sceglie di muoversi in bicicletta tende a migliorare la propria forma fisica, diventando meno suscettibile a malattie e problemi correlati a uno stile di vita sedentario, con il beneficio aggiuntivo di ridurre il carico finanziario sui servizi sanitari. Questi sono solo gli effetti positivi più evidenti derivanti dall'uso della bicicletta. I governi di nazioni lungimiranti, come quelli dei Paesi Bassi, della Francia e della Danimarca, lo hanno compreso e stanno promuovendo gli spostamenti attivi. Hanno investito nella costruzione di infrastrutture e nell'ottimizzazione del funzionamento delle loro città per favorire e promuovere questo stile di vita.

I lettori di Rouleur sono consapevoli che il ciclismo è lo sport più straordinario del mondo, e questa constatazione viene celebrata anche in questo numero attraverso i nostri articoli su Primož Roglič, Elisa Longo Borghini, Guillaume Martin, l’affascinante squadra di ciclismo MG.K Vis e molto altro ancora. Al contempo, non dimentichiamo l'influenza positiva che il ciclismo, in tutte le sue sfaccettature, esercita sul mondo.

Speriamo che questo numero di Rouleur possa ispirarvi a continuare a contribuire a rendere il mondo un luogo migliore, pedalata dopo pedalata. 


You may also like