Rouleur Italia

Rouleur Italia - Numero 007 - Innovazione

€12,95

If you're shopping outside the UK, prices will not include tax and duties

Questo prodotto non è disponibile per la spedizione fuori dall’Italia. Per l’acquisto negli altri paesi del mondo ti preghiamo di visitare la sezione internazionale

Ciclismo e innovazione sono indissolubilmente collegati tra loro. La bicicletta è un
mezzo paradossale, a seconda del proprio sentire e dei propri gusti si può decidere
di investire le proprie energie per andare molto veloce - molto più veloce che a
piedi - oppure viceversa concedersi il lusso di viaggiare pedalando tranquillamente,
godendosi le strade e il paesaggio e facendo meno fatica che andare a piedi, pur
andando decisamente più veloci che a piedi. 

Un tempo innovare nel campo della bicicletta significava essenzialmente costruire
dei mezzi sempre più leggeri e performanti, oggi innovare nel campo del ciclismo
significa guardare al mondo della bicicletta con occhi nuovi. Le biciclette sono
protagoniste di un grande rinnovamento.

Sul numero 7 di Rouleur Italia abbiamo esplorato il tema della innovazione
analizzandolo da ogni punto di vista: quello dei produttori, degli atleti e delle atlete,
degli organizzatori, delle squadre, dei viaggiatori e persino dei tifosi. Un ciclismo
che si rinnova è un ciclismo che non smette mai di stupirci, tutti noi abbiamo
bisogno di continuare a sorprenderci e a sognare, oggi più che mai.

Più informazioni

Fausto Pinarello è l’uomo dietro a uno dei più prestigiosi marchi di biciclette del
mondo, lo siamo andati a trovare a Treviso e ci ha portato con lui dentro al suo
stabilimento; Abbiamo intervistato Michael Woods e Anna Van Der Breggen, con il
primo abbiamo parlato di futuro delle corse e delle nuove frontiere dell’allenamento
- che includono la corsa e la multisportività - con l’altra di una nuova vita da DS che
sta per cominciare. Con testi e illustrazioni abbiamo raccontato la storia del cambio
Durace di Shimano, che ci ha dato l’opportunità di parlare di innovazione e sviluppo
dei componenti dagli anni ’80 ad oggi; Lizzie Deignan ci ha raccontato la prima
Parigi-Roubaix femminile della storia e Tomas Van Den Siegel il futuro della
competizione e dell’intrattenimento sportivo in TV. Dopo l’era dei marginal gains,
nella scia del Team Ineos abbiamo provato a comprendere quali saranno gli spazi
di progressione per i corridori del futuro. Giuliano Ragazzi e Yurika Marchetti di La
Passione ci hanno raccontato gli inizi della propria rivoluzionaria avventura nel
settore dell’abbigliamento da ciclismo. 


Abbonati a Rouleur Italia

Rouleur Italia è una rivista da collezione che pubblica 6 numeri ogni anno. Puoi
riceverla direttamente a casa tua abbonandoti oppure acquistando il numero
singolo. -  Scopri di più.

Rouleur Italia pubblica 6 numeri ogni anno, stampandoli e spedendoli dall'Italia al tuo indirizzo.

I testi e le immagini dei migliori giornalisti e fotografi di ciclismo in circolazione. Per raccontarti la vera essenza delle corse su strada e trasmetterti la passione e la bellezza del ciclismo.

Abbonati

You may also like